Gestione associata tra i Comuni di: Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina e Rosignano Marittimo

Informazione alla popolazione: la newsletter del Comune di Castagneto Carducci

Il Comune di Castagneto Carducci distribuisce attraverso il proprio sito web, i social e via mail: la newsletter Comunica2.0. L’ultima newsletter datata 8/11/18 è dedicata alla protezione civile e fornisce alla popolazione importanti informazioni sugli scenari di rischio, sulle misure di autoprotezione e su come tenersi informati. Per chi volesse raggiungere la pagina del sito web del Comune di Castagneto Carducci dedicato alla newsletter, può cliccare sull’immagine qui sotto.

Approvato il nuovo Piano di Protezione Civile Intercomunale

Con deliberazione di CC n. 60 del 31/7/2018 il Comune di Rosignano Marittimo (capofila della gestione associata) ha approvato il nuovo Piano Intercomunale di Protezione Civile Intercomunale. Il Piano era stato adottato ad ottobre 2017 e soggetto ad osservazioni fino a gennaio 2018. La Provincia di Livorno e la Regione Toscana hanno dato parere favorevole all’approvazione con alcune raccomandazioni che sono state recepite nella versione approvata. Il Piano è consultabile on line e presso l’Ufficio Comune di Protezione Civile in via Gramsci, 80 a Rosignano Marittimo, nei giorni di apertura al pubblico (martedì 9.00-13.00  e 15.15-17.15 – Venerdì 9.00-13.00) IL NUOVO PIANO APPROVATO  Parte...

Misure di autoprotezione: Rischio idrogeologico e Temporali

E’ importante seguire l’evolversi della situazione meteo, sia attraverso questo sito, sia consultando vari siti web: Centro Funzionale Regionale di monitoraggio meteo LaMMa Toscana Meteo Aeronautica Dipartimento di Protezione Civile Cosa fare in caso di: Pioggia intensa   Cliccando qui  potete trovare le indicazioni della campagna “Io non Rischio” del Dipartimento di Protezione Civile Scarica la scheda_alluvione_2016 in PDF.   Alcuni consigli utili per chi si trova in casa Se si intende salvaguardare beni collocati in locali alluvionabili (box, seminterrati, cantine, ecc.) spostarli in luogo sicuro preventivamente (non a inondazione già in corso) Non rimanere in scantinati o abitazioni sotto il livello...