Gestione associata tra i Comuni di: Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina e Rosignano Marittimo

aurelia

DAL 20 MAGGIO AL 7 GIUGNO CHIUSA LA VIA AURELIA: TRAFFICO DEVIATO PER VEICOLI PRIVATI E MEZZI PUBBLICI

Per la realizzazione dei lavori di messa in sicurezza del fiume Fine, la via Aurelia sarà chiusa dalle 15 di venerdì 20 maggio fino alle 18 di martedì 7 giugno in località Galafone, in prossimità dell’intersezione tra via di Pietrabianca e via dei Polveroni. Nell’ambito dei lavori è prevista anche la chiusura della pista ciclabile, dal Cantiere Gavazzi all’intersezione di Via di Pietrabianca, fino a lavori ultimati. Nei 18 giorni di chiusura dell’Aurelia, sarà comunque garantito l’accesso a via dei Polveroni e via di Pietrabianca e saranno accessibili i due parcheggi delle Spiagge bianche. I mezzi di trasporto pubblico subiranno...

telegram-pcbvdc-2

TELEGRAM: il nuovo canale per le comunicazioni del Centro Intercomunale di Protezione Civile

Per informare la popolazione su allerta meteo, emergenze e altre  notizie importanti di protezione civile, il Centro Intercomunale di Protezione Civile della Bassa Val di Cecina, ha deciso di utilizzare anche  l’applicazione Telegram Telegram è un’applicazione di messaggistica  semplice e gratuita. Puoi utilizzare Telegram con tutti i tuoi dispositivi contemporaneamente — i tuoi messaggi si sincronizzano istantaneamente su qualsiasi smartphone, tablet o computer. Funziona con  iOS (6 e superiori), Android(2.2 e superiori) e Windows Phone. Si può anche usare un client web per Telegram o installare l’applicazione desktop per Windows, OSX e Linux sul PC. Il Centro Intercomunale ha creato un...

colori

Allerta meteo e Codice colore

Dal 15 luglio è in vigore la nuova normativa approvata con DELIBERAZIONE G.R.T. 7 aprile 2015, n. 395 –  Approvazione aggiornamento delle disposizioni regionali in attuazione dell’art. 3 bis della Legge 225/1992 e della Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27.02.2004 “Sistema di Allertamento Regionale e Centro Funzionale Regionale”. Le principali novità I codici colore sostituiscono le varie criticità ordinaria, moderata ed elevata: Il colore viene assegnato dietro una valutazione  sia in relazione alla probabilità di accadimento dell’evento che dei possibili impatti al suolo. La scelta dei colori è stata decisa a livello nazionale, per cui non si verificheranno più le...