Category: News

Notizie varie

Precisazioni sugli allerta meteo per temporali

Ripubblichiamo il link ad una vecchia precisazione del Consorzio LaMMA sugli allerta meteo per temporali da leggere per capire meglio gli avvisi emessi dal Servizio Protezione Civile Regionale. Il link all’articolo: www.lamma.rete.toscana.it/news/nota-sulle-allerte-temporali e riportiamo una parte dell’articolo: “Incertezza e falsi allarmi Aldilà degli errori previsionali, che possono sempre esserci, va tenuto presente che un’allerta per temporali, anche se di livello arancione o rosso (medio-alta probabilità) è comunque affetta da incertezza e ci saranno casi (il nostro obiettivo è di ridurli al minimo) in cui la previsione non si verificherà (“falso allarme”). Questo vale ancor di più per i temporali isolati e...

Prorogato il divieto di accensione fuochi fino al 15/09/17

La Regione Toscana, con Decreto n. 12903/2017  del Dirigente del Settore Forestazione, viste le particolari condizioni climatiche, ha prorogato  il periodo a rischio incendi boschivi su tutto il territorio regionale, fino al 15 settembre 2017 Conseguentemente è prorogato anche  il divieto assoluto di ogni forma di abbruciamento  fino alla stessa data. Infatti con l’entrata in vigore del nuovo regolamento forestale (che si è adeguato alla normativa nazionale, D. Lgs 152/06), nel periodo ad alto rischio di incendi è vietata ogni forma di abbruciamento dei residui vegetali agricoli e forestali: pertanto, non esistono più le deroghe legate alle fasce orarie o alle distanze dal bosco. Il periodo a rischio è solitamente dal 01/07 al...

Attenzione ai numeri di telefono

Sul Tirreno di martedì 15 agosto è apparso un articolo relativo ad un test effettuato dalla testata giornalistica sulle risposte telefoniche dei servizi ai cittadini. ovviamente non entriamo nel merito del Test, ma è doveroso fare una precisazione proprio rivolta ai cittadini. Il numero contattato dal Tirreno lo scorso 14 agosto come riferimento per la gestione associata della Protezione Civile è lo 0586724267, ma quel numero corrisponde ad un ufficio (e ad un dipendente del Comune di Rosignano), che in quel momento non era aperto al pubblico e soprattutto non è il numero di riferimento per le emergenze di Protezione Civile. Il...

Anticipato dalla Regione il periodo a rischio incendi

La Regione Toscana, con Decreto n. 7740/2017  del Dirigente del Settore Forestazione, ha anticipato il periodo a rischio incendi boschivi per alcune Province della Toscana, tra cui quella di Livorno, al 10 giugno 2017 Conseguentemente è anticipato anche  il divieto assoluto di ogni forma di abbruciamento  alla stessa data. Infatti con l’entrata in vigore del nuovo regolamento forestale (che si è adeguato alla normativa nazionale, D. Lgs 152/06), nel periodo ad alto rischio di incendi è vietata ogni forma di abbruciamento dei residui vegetali agricoli e forestali: pertanto, non esistono più le deroghe legate alle fasce orarie o alle distanze...

Successo di partecipazione nell’incontro finale del progetto “Sicurinsieme” sulla protezione civile partecipata della Bassa Val di Cecina, che si è svolto venerdì scorso 12 maggio a Cecina

Sala piena e grande qualità del dibattito e delle proposte scaturite. È questa la sintesi della serata finale del progetto partecipativo “Sicurinsieme” sul Piano di Emergenza intercomunale della Bassa Val di Cecina, finanziato dall’Autorità per la Partecipazione della Regione Toscana e promosso dalla gestione associata di protezione civile che vede cooperare i Comuni di Rosignano Marittimo (capofila), Cecina, Castagneto Carducci e Bibbona. L’evento finale in plenaria si è tenuto venerdì scorso 12 maggio, dalle 18 alle 22, presso l’Hotel “La Buca del Gatto” di Cecina. “Si è trattato di un momento di discussione molto intenso e interessante, in cui i...

Oggi 12 maggio ultimo incontro in plenaria del progetto “Sicurinsieme”

Si avvia a conclusione il percorso partecipativo sulla Protezione Civile promosso dai quattro Comuni di Rosignano Marittimo, Cecina, Castagneto Carducci e Bibbona e finanziato dall’Autorità per la Partecipazione della Regione Toscana. Dopo gli appuntamenti con i ragazzi delle suole primarie e secondarie e gli incontri informativi rivolti ai cittadini dei quattro Comuni della Bassa Val di Cecina, un centinaio di persone che hanno già preso parte ai precedenti incontri nei mesi di marzo e aprile si ritroveranno alle ore 18.00 di oggi  pomeriggio   per discutere e decidere insieme le proposte e le indicazioni per migliorare il sistema di protezione civile intercomunale....