Category: News

Notizie varie

Partecipazione a “Sicurinsieme”, ancora posti disponibili.

Il Comune di Rosignano Marittimo, in collaborazione con i Comuni associati di Cecina, Bibbona e Castagneto Carducci,  ha promosso un progetto finanziato dall’Autorità per la Partecipazione della Regione Toscana denominato “Sicurinsieme, il piano di emergenza partecipato della Bassa Val di Cecina”, che prevede la partecipazione ad incontri pubblici di una rappresentanza di tutti i cittadini del territorio. L’obiettivo del progetto è quello di informare la cittadinanza sul Piano di Protezione Civile Intercomunale e, al contempo, di poter consentire ai cittadini  stessi di potersi esprimere nel merito di alcune tematiche che saranno illustrate dai funzionari del Comune e da esperti di...

Presentazione “Sicurinsieme” – Conferenza stampa

  SICURINSIEME, il piano di emergenza partecipato della Bassa Val di Cecina Conoscere il rischio per vivere in sicurezza Partecipa anche tu e contribuisci a rendere più sicuro il tuo comune Fissato il calendario degli incontri pubblici con la popolazione   Presentato stamani il Progetto sul Piano di protezione civile partecipato dei Comuni di Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina e Rosignano Marittimo. Presenti amministratori, tecnici e referenti ANCI Innovazione. L’assessore Enzo Mobilia per Bibbona, il sindaco Sandra Scarpellini e il tecnico Mirco Bicchielli per Castagneto Carducci, il sindaco Samuele Lippi, l’assessore Caterina Barzi e il tecnico Valeria Bertodo per Cecina, il...

“Sicurinsieme” cerca partecipanti agli incontri pubblici

Il Comune di Rosignano Marittimo, in collaborazione con i Comuni associati di Cecina, Bibbona e Castagneto Carducci,  ha promosso un progetto finanziato dall’Autorità per la Partecipazione della Regione Toscana denominato “Sicurinsieme, il piano di emergenza partecipato della Bassa Val di Cecina”, che prevede la partecipazione ad incontri pubblici di una rappresentanza di tutti i cittadini del territorio. L’obiettivo del progetto è quello di informare la cittadinanza sul Piano di Protezione Civile Intercomunale e, al contempo, di poter consentire ai cittadini  stessi di potersi esprimere nel merito di alcune tematiche che saranno illustrate dai funzionari del Comune e da esperti di...

“Sicurinsieme, il piano di emergenza partecipato della Bassa val di Cecina”

Il Comune di Rosignano Marittimo in collaborazione con i Comuni associati di: Cecina, Bibbona e Castagneto Carducci, ha promosso un progetto finanziato parzialmente dall’Autorità per la Partecipazione della Regione Toscana denominato “Sicurinsieme, il piano di emergenza partecipato della Bassa Val di Cecina”. Il progetto prevede un’intensa collaborazione tra il Comune e il mondo della scuola, nella convinzione  che solamente puntando sulle giovani generazioni sia possibile fare un salto di qualità nel centrale e delicato ambito dell’incremento della cultura di protezione civile, dell’autoprotezione dai rischi e per far diventare la nostra comunità più resiliente. L’obiettivo del processo partecipativo è quello d’informare...

Campagna “Io non rischio” 2016

Anche quest’anno la campagna promossa dal Dipartimento di Protezione Civile “Io non rischio” sarà presente sul nostro territorio. Sabato 15 ottobre presso la COOP di Rosignano i volontari appositamente formati dell’Anpas locale, informeranno  i cittadini del  rischio terremoto con particolare riferimento al nostro territorio. Domenica 16 ottobre gli stessi volontari saranno presenti presso il Porto Cala de’ Medici di Rosignano. Durante l’iniziativa i volontari oltre ad informare in maniera diretta gli utenti, distribuiranno anche un pieghevole e  delle schede sui comportamenti da adottare preventivamente e in caso di terremoto   Nelle stesse date i volontari della Misericordia di San Pietro in Palazzi informeranno...

Secondo gruppo di tecnici comunali di Rosignano nelle zone colpite dal sisma

Comunicato stampa del Comune di Rosignano Marittimo Da lunedì 3 ottobre il secondo gruppo di dipendenti del Comune di Rosignano Marittimo è operativo presso il Comune di Montereale (Aq), uno dei territori colpiti dal terremoto del 24 agosto. Si tratta di quattro persone: un amministrativo (Franco Santini), una geometra (Monica Mahler), un informatico (Marco Palomba) e un’ingegnera ambientale (Irene Mazzanti), che per una settimana supportano il Centro Operativo Comunale di Montereale. E’ il secondo contingente di dipendenti comunali che, a seguito di un progetto Anci a favore dei Comuni terremotati  e su base volontaria, si recano nelle zone colpite dal...