Monitoraggio evento meteo delle ore 8.38

Il CFR (www.cfr.toscana.it) ha emesso alle 8.38 un ulteriore  monitoraggio dell’evento meteo

Analisi dei dati


attualmente sono in atto temporali sulle zone centrali della Toscana, in particolare tra colline Metallifere, Chianti e aretino; la parte più attiva interessa l’aretino ove si sono osservati cumulati massimi fino a 30 mm con intensità elevata (oltre 15 mm in 15′); altri temporali sono attualmente attivi oltre l’Appennino.

Previsione Meteo


la linea temporalesca attiva tra colline metallifere e aretino tenderà nelle prossime ore a muovere lentamente verso sud andando a interessare la Maremma e l’Umbria; i temporali attivi oltre l’Appennino sono anche essi attesi muovere verso sud andando ad interessare probabilmente Mugello e alto Mugello; nel corso della mattinata a fino al primo pomeriggio è inoltre prevista l’attivazione di nuovi nuclei temporaleschi in particolare sulle zone centrali e meridionali della regione.
Pertanto nel corso della mattinata e nel primo pomeriggio sono previste precipitazioni sparse prevalentemente temporalesche più probabili e frequenti sulle zone centro meridionali, ove si potranno registrare cumulati massimi anche superiori a 50 mm, con intensità oraria elevate (fino a 40-50 mm/h).