MONITORAGGIO EVENTO METEO DELLE ORE 4.50

BOLLETTINO DI AGGIORNAMENTO EVENTO N. 6 DEL 03/03/2020
Emesso il 03/03/2020 04.50

Analisi dei dati


attualmente si osservano precipitazioni sparse, generalmente deboli, sulle zone settentrionali, in particolare sui rilievi; nelle ultime 3 ore precipitazioni sparse di debole o al più moderata intensità sono state registrate sulle aree interessate dal presente avviso con cumulati fino a 15-20 mm sull’Appennino pratese e pistoiese e sulla provincia di Lucca.

Previsione Meteo


Nelle prossime 3 ore (05-08) non si prevedono sostanziali variazioni; si prevedono quindi ancora precipitazioni sparse, generalmente deboli con cumulati massimi puntuali fino a 10-20 mm possibili sui rilievi settentrionali, con intensità orarie intorno ai 5-10 mm/h. Sul resto della regione fenomeni scarsi o assenti.
Nelle successive 3 ore non sono previste variazioni significative sulle aree oggetto dell’avviso con possibile estensione delle precipitazioni alla Toscana centrale.

Valutazioni idrauliche/idrogeologiche


Arno
Livelli idrometrici sopra il primo livello di criticità lungo l’asta principale fino a Ponte a Signa; in calo nel Casentino e a Montevarchi, in ulteriore aumento a incisa, Nave di Rosano, Uffizi e a valle di firenze, per il contemporaneo apporto dal bacino di monte e degli affluenti di destra (Sieve, picco di 370 mc/s alle 02:00).
La portata in arrivo nel tratto fiorentino, in cui i livelli sono in ulteriore aumento, è stimata poter raggiungere i 1200 mc/s, con picco probabile verso le ore 07:00-08:00.
Livelli in aumento quindi a valle, rafforzati dagli apporti di Bisenzio e Ombrone, in calo ma comunque su valori di portata consistente.

Serchio
Piena in transito nel tratto di valle, valori rientrati sotto il primo livello di criticità, tranne che per l’idrometro di Monte San Quirico.

Ombrone PT
Livello ancora sopra il primo livello di criticità a Poggio a Caiano, in ulteriore diminuzione.

Bisenzio
Livello ancora sopra il primo livello di criticità a San Piero a Ponti, ma in ulteriore diminuzione.

Cecina
Valori in diminuzione lungo l’asta principale, sopra il primo livello di criticità a Ponte di Monterufoli (colmo di piena raggiunto alle 04:00 con 290 mc/s circa); in ulteriore aumento a Steccaia, con probabile superamento anche del secondo livello di criticità.

Merse
Valori idrometrici sopra il primo livello a Montepescini, in ulteriore lieve aumento.

Ombrone GR

Prossimo aggiornamento previsto per 03/03/2020 08.00