Prorogato il divieto assoluto di accensione fuochi su tutto il territorio regionale al 10 settembre. Segnalazioni al Numero verde 800425425

Dal 1º luglio è scattato il periodo a rischio incendi boschivi con il conseguente divieto assoluto di ogni forma di abbruciamento

Infatti con l’entrata in vigore del nuovo regolamento forestale (che si è adeguato alla normativa nazionale, D. Lgs 152/06), nel periodo ad alto rischio di incendi è vietata ogni forma di abbruciamento dei residui vegetali agricoli e forestali: pertanto, non esistono più le deroghe legate alle fasce orarie o alle distanze dal bosco.

Importante ricordarsi che, con l’entrata in vigore delle modifiche al regolamento forestale adeguato alla normativa nazionale,  sono state eliminate le deroghe che prevedevano la possibilità di accendere fuochi in determinate fasce orarie o a certe distanze dal bosco.

Il periodo a rischio è solitamente dal 01/07 al 31/08

PROROGATO AL 10/09/2018

La Regione Toscana ha deciso la proroga di dieci giorni rispetto alla scadenza fissata dalla normativa regionale al 31 agosto.

Tale proroga  si è resa necessaria a causa del mantenimento delle attuali condizioni di rischio, previste nonostante il passaggio di una perturbazione che dovrebbe interessare gran parte della regione nei primi giorni di settembre. (v. nota Toscana-notizie)

Opuscolo Norme abbruciamenti

Indicazioni  dal  sito web  della Regione Toscana