Domande per accedere a contributi per privati e per attività economiche colpiti dall’evento meteo dello scorso 29 ottobre.

++++URGENTE++++

Il Dipartimento di Protezione Civile ha emesso un provvedimento  inerente le indicazioni per la stima delle risorse occorrenti per l’applicazione delle prime misure di sostegno di cui all. art. 3 comma 3 dell’Ordinanza PCM 558 del 15_11_2018.

I privati cittadini che hanno subito danni a seguito dell’evento meteo dello scorso 29 ottobre 2018, dovranno presentare un nuovo modulo predisposto dal dipartimento (MODELLO B) entro giovedì 13 dicembre, attraverso consegna manuale all’Ufficio Protocollo del Comune (orario dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.00, il martedì e giovedì anche 15.15-17.45)  o via PEC, sempre entro il 13/12/2018.

Stessa cosa per le attività economiche e produttive che hanno subito danni che dovranno presentare un nuovo modulo (MODULO C) entro giovedì 13 dicembre, attraverso una consegna manuale all’Ufficio Protocollo del Comune (orario dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.00, il martedì e giovedì anche 15.15-17.45)  o via PEC, sempre entro il 13/12/2018.

Chi invia la domanda via PEC è consigliabile che invii anche la stessa domanda via mail all’indirizzo f.setti@comune.rosignano.li.it  

I tempi stretti sono dovuti all’esigenza del Ministero di  quantizzare le risorse necessarie entro fine anno.

Invitiamo i cittadini che hanno subito danni durante l’evento meteo dello scorso 29 ottobre, a scaricare i moduli e il provvedimento con le indicazioni per la compilazione e presentarli entro la scadenza suddetta. Anche coloro che hanno già presentato la modulistica relativa alla ricognizione dei danni all’Ufficio Protezione Civile Comunale, dovranno presentare la domanda di contributo descritta sopra.

L’ufficio Protezione Civile sarà a disposizione dei cittadini per collaborare nella  distribuzione e compilazione dei moduli dal lunedì al venerdì con orario 8.30 -13.00 e il martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.30.

Modelli in PDF

Modulo BModulo C

Modelli in RTF

MODULO B  –  MODULO C